Addetto/a alla lavorazione del legno CFP

Addetto/a alla lavorazione del legno CFP

 
Professione
Quella dell’addetto e dell’addetta alla lavorazione del legno è una formazione autonoma in un campo comprendente più rami professionali. Accanto al settore delle costruzioni in legno e delle segherie, essi sono infatti operativi anche nella produzione di laminati e nelle aziende specializzate nel taglio, piallatura e trattamento del legno.
A seconda dell’azienda di formazione sono possibili due seguenti orientamenti: «opere e costruzioni» e «industria».
Gli addetti alla lavorazione del legno lavorano con la materia prima legno, i materiali e gli strumenti ausiliari per la realizzazione di prodotti finiti e componenti. Essi dispongono di conoscenze fondamentali per quanto concerne il legno, le foreste e il settore del legno in generale e sono in grado di riconoscere i principali tipi di legno, le loro caratteristiche e i possibili utilizzi. Essi padroneggiano le varie fasi di lavorazione secondo le indicazioni prescritte seguendo i piani e le liste del materiale fornite. Le loro conoscenze pratiche e tecniche in materia vengono quotidianamente applicate nel loro lavoro, ad esempio quando impiegano a regola d’arte e in modo sicuro ed efficiente i macchinari e gli attrezzi manuali e le macchine stazionarie, oppure quando, seguendo precise istruzioni, fabbricano prodotti utilizzando impianti complessi, li imballano e li immagazzinano, cercando sempre di portare a termine il lavoro in modo rapido ed efficace. Essi sono pure in grado di manovrare con sicurezza carrelli elevatori e motoseghe. In squadra e con abilità manuale montano elementi di costruzione, collaborano nella costruzione di carpenteria per tetti, nell’isolamento e nella posa di finestre e porte. Nel loro lavoro applicano in modo coscienzioso le direttive concernenti la protezione dell’ambiente, della prevenzione della salute e della sicurezza sul lavoro.
Formazione Addetto/a alla lavorazione del legno CFP
2 anni.
Sono previsti due indirizzi formativi: “Industria“ e “Opere e costruzioni“. Chi ha superato gli esami per l’ottenimento del certificato di formazione pratica (CFP) può assolvere il tirocinio di segantino/a di produzione per l’industria del legno (durata normale 3 anni) o di carpentiere/a (durata normale 4 anni) entrando al 2. anno di formazione dei rispettivi tirocini.


Adressen

Impresa / Scuola Luogo
Holzbau Schweiz - Verband Schweizer Holzbau-Unternehmungen Zürich
Stadt Zürich - Human Resources Management Zürich
Attitudini e requisiti
Assolvimento della scolarità obbligatoria. Età minima 15 anni. Piacere per il lavoro con il legno e le macchine utensili, attitudine per i lavori di montaggio e per il calcolo con le misure, buona capacità di rappresentazione spaziale, senso di responsabilità, attitudine al lavoro in squadra, assenza di allergie o asma.
Perfezionamento/Avanzamento
Carpentiere/a AFC, segantino/a di produzione per l'industria del legno AFC, perfezionamento individuale e formazione specialistica presso l’associazione di settore Holzbau Schweiz, caposquadra (diploma dell’associazione professionale Holzbau Schweiz), capo carpentiere/a con attestato professionale federale (APF).
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang