Addetto/a di cucina CFP

Addetto/a di cucina CFP

 
Professione
Gli addetti e le addette di cucina lavorano a stretto contatto con il cuoco e la cuoca, in ristoranti, alberghi, mense, istituti o ospedali. Preparano gli ingredienti per i diversi pasti. A seconda dell’azienda in cui lavorano, assumono diversi compiti di preparazione delle pietanze. Per la cucina fredda preparano ad esempio insalate, antipasti, contorni, piatti estivi o svariati dessert. Per la cucina calda preparano minestre, paste, riso, patate, verdure, salse, carne, volatili o pesce, ecc. Durante gli orari dei pasti, in cucina c’è fermento: tutto dev’essere preparato celermente in modo che i clienti possano trovarsi tempestivamente sulla tavola quanto hanno ordinato. Gli addetti e le addette di cucina eseguono le disposizioni dello chef in modo rapido e autonomo.
Provvedono a tenere in ordine la cucina, puliscono le macchine, le apparecchiature, i coltelli, i taglieri e gli altri utensili. Conservano con metodi appropriati e differenziati i vari generi alimentari.
Formazione Addetto/a di cucina CFP
Tirocinio della durata di 2 anni in un ristorante, albergo, mensa o istituto sociosanitario. Titolo rilasciato: certificato federale di formazione pratica (CFP).
Adressen

Impresa / Scuola Luogo
BildungsNetz Zug Zug
Kantonsspital Baden AG Baden
Solothurner Spitäler AG Solothurn
Stadt Zürich - Human Resources Management Zürich
Attitudini e requisiti
Assolvimento della scolarità obbligatoria. Gusto e olfatto sviluppati, abilità manuale, attitudine a lavorare in gruppo, senso dell’igiene e della pulizia, resistenza nervosa, capacità di adattarsi a turni di lavoro irregolari e serali, rapidità esecutiva, costituzione sana.
Perfezionamento/Avanzamento
Tirocinio abbreviato di cuoco/a AFC (inizio dal 2. anno di tirocinio). In seguito, possibilità di perfezionamento aperte al cuoco/a AFC.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang