Biologo/a BSc Università

Biologo/a BSc Università

 
Professione
Siamo soliti mettere in relazione questa professione con la botanica e la zoologia, ma oggi essa si suddivide piuttosto nelle branche della biologia organica e della biologia molecolare. La prima si occupa degli organismi del regno animale e vegetale e del loro interagire con l'ambiente; la seconda studia cellule, molecole e geni, cioè i componenti più piccoli degli organismi viventi. Il biologo e la biologa operano sia nella ricerca fondamentale, sia in quella applicata. I risultati delle loro ricerche sfociano in numerosi campi, dalla medicina alla farmaceutica, dall'agronomia alla protezione ambientale o alla biotecnologia. A seconda del ramo in cui sono occupati, svolgono i loro esperimenti in laboratorio o sul campo. Praticano un continuo scambio informativo e di esperienze con scienziati di altri settori.
Studio Biologo/a BSc Università
4 1/2-6 anni presso un'università; diploma o licenza a seconda del ramo di studi scelto.
Attitudini e requisiti
Maturità riconosciuta a livello federale. In caso di curriculum diverso, occorre chiarire l'idoneità con la rispettiva università; questa può in certi casi richiedere un esame d'ammissione.
Interesse per la biologia, la chimica, la fisica, la matematica; interesse alla ricerca nel campo delle scienze naturali; curiosità, piacere d'apprendere, perseveranza, senso d'osservazione, ragionamento analitico, capacità d'astrazione.
Perfezionamento/Avanzamento
Studi postuniversitari. Tesi di laurea (3-4 anni). Diploma per l'insegnamento superiore in chimica o biologia (può essere conseguito anche parallelamente allo studio vero e proprio).
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang