Coltellinaio/a AFC

Coltellinaio/a AFC

Professione
L’attività del/della coltellinaio/a consiste nel produrre, riparare, affilare tutti gli attrezzi, domestici o industriali, utilizzati per tagliare. Nella sua officina si trovano quindi macchinari per levigare, limare, pressare, bucare, apparecchi di precisione ecc. Alcuni attrezzi vengono lavorati a mano, altri sono parzialmente o totalmente fatti a macchina. Certi pezzi vengono fusi e temprati. E’ un’attività che richiede sovente precisione ed esattezza.
Il/la coltellinaio/a può svolgere la sua attività in una piccola ditta (eventualmente abbinata ad un negozio) o presso un’industria.
Formazione Coltellinaio/a AFC
4 anni di tirocinio.
I posti di tirocinio sono limitati.
Attitudini e requisiti
Scuola dell’obbligo
Piacere alle attività manuali e al lavoro con i metalli, abilità manuale, lavoro esatto e speditivo, colpo d’occhio.
Perfezionamento/Avanzamento
Esame professionale superiore di maestro/a coltellinaio/a, esame professionale quale perito/a aziendale, esame professionale superiore di capo/a reparto.
Formazione quale tecnico/a SSS o ingegnere/a SUP.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang