Designer di moda SUP

Designer di moda SUP

 
Professione
I designer di moda danno un tocco personale alla moda. Per poter creare abiti che piacciono alla gente occorre confrontarsi con diversi aspetti della società e dell'arte. Solo così è possibile capire quali sono le tendenze future della moda. I creatori e le creatrici di moda fanno degli schizzi in base alle proprie idee e impressioni. In seguito sviluppano una linea. Partendo dagli schizzi dei modelli che ritengono adatti per la collezione effettuano dei disegni dettagliati. Poi scelgono il materiale e realizzano un primo modello (prototipo) che spesso modificano e migliorano finché trovano la soluzione ottimale. I designer di moda progettano capi d'abbigliamento per donne, uomini, bambini, per lo sport e il tempo libero.
Formazione Designer di moda SUP
Formazione presso una scuola superiore d'arte:
Zurigo: indirizzo tessili, studio di base della durata di 1 anno, studio principale della durata di 3 anni.
Basilea: indirizzo moda, studio di base della durata di 1 anno, studio principale della durata di 2 e mezzo anni.
Ginevra; indirizzo «stylisme, mode» studio della durata di 3 anni.

La durata della formazione nelle scuole private varia molto.
Adressen

Impresa / Scuola Luogo
F+F Schule für Kunst und Design Zürich
Attitudini e requisiti
Le premesse per seguire una formazione presso una scuola superiore di arti e mestieri sono: a) assolvimento di un tirocinio come sarto/a, modista, pellicciaio/a, sarto/a di pellicce o in una professione analoga; b) formazione conclusa in un mestiere creativo e conoscenze di sartoria; c) maturità e corso preparatorio presso la scuola di arti e mestieri.
Le condizioni di ammissione alle scuole private possono variare.
Senso dei colori, delle forme e delle proporzioni, interesse per la moda e per i materiali, predisposizione al disegno, creatività, voglia di improvvisare e sperimentare, curiosità, perseveranza, spirito d'osservazione.
Perfezionamento/Avanzamento
Specializzazione come stilista, coordinatore/trice di moda, consulente agli acquisti. Attività come giornalista di moda, illustratore/trice per case editrici di moda, ev. dopo aver seguito una formazione complementare.
Formazione di Master in Fashion Design.
Apertura di un proprio atelier, ma ci vuole molto spirito d'iniziativa.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang