Direttore/trice d'istituzione sociale e sociosanitario EPS

Direttore/trice d'istituzione sociale e sociosanitario EPS

 
Professione
Il direttore e la direttrice d'istituzione sociale e sociosanitario svolgono la loro attività presso instituzioni quali le case per anziani e gli istituti educativi.
Sono responsabili dei residenti e s'impegnano affinché la vita quotidiana scorra normalmente. I compiti sono molto variati: colloqui individuali, attività di gruppo, incontri con gli educatori e con il personale curante, contatti con le autorità, ecc. La pianificazione finanziaria deve rispettare i bisogni di tutti gli interessati, l'amministrazione deve badare non soltanto ai costi ma anche alla qualità dei servizi e essere conforme alle esigenze ambientali. I direttori devono ricercare il consenso dei collaboratori e un clima di lavoro ottimale. Le persone assistite devono ricevere le cure necessarie e essere stimolate ad acquisire la maggiore indipendenza possibile.
Formazione Direttore/trice d'istituzione sociale e sociosanitario EPS
Seguire i corsi di formazione paralellamente all'attività lavorativa.
Attitudini e requisiti
a) Tirocinio di 3 anni + b) 5 anni di pratica professionale nel settore (3 dei quali in una posizione dirigenziale); a chi non possiede queste condizioni si richiede una lunga pratica professioanle.
Qualità dirigenziali, capacità di comunicare e di gestire conflitti, pazienza e tenacità, talento organizzativo, apertura e mobilità di spirito.
Perfezionamento/Avanzamento
La formazione continua è in questo settore indispensabile.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang