Imprenditore/trice di pompe funebri APF

Imprenditore/trice di pompe funebri APF

Professione
Consigliano i parenti di un/a defunto/a e assumono, se richiesti, tutte le attività necessarie. Per far questo, devono conoscere esattamente le prescrizioni legali. Devono accordarsi con i parenti sul tipo della cassa, la qualità del legno, la forma dell'interno, la presentazione del/la morto/a (ritocco, trucco, paraffina), il percorso dall'ospedale o dall'abitazione al cimitero o al crematorio. A volte un morto dev'essere trasportato da uno stato all'altro, per cui occorrono svolgere particolari pratiche burocratiche. Su richiesta, questi specialisti organizzano i funerali: ordinano fiori, corone, candele, fanno stampare gli appositi cartoncini, curano l'inserzione sui giornali, ecc. Essi sollevano cioè i parenti da tutte le incombenze pratiche e amministrative che potrebbero risultare difficili in questi momenti delicati.
Formazione Imprenditore/trice di pompe funebri APF
Corsi e seminari. Diploma: Attestato professionale federale (APF).
Attitudini e requisiti
a) Tirocinio e b) pratica nel settore delle pompe funebri: 3 anni quale attività principale o 5 anni quale attività accessoria o 8 anni per persone prive di una formazione professionale.

Maturità caratteriale, discrezione e decenza, resistenza psichica, comportamento impeccabile, tatto, costituzione robusta (Trasporto della cassa!), indipendenza, buona capacità di esprimersi per iscritto.
Perfezionamento/Avanzamento
Corsi d'aggiornamento dell'associazione professionale; quadro dirigente, direttore/trice, azienda propria.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang