Lettore/trice

Lettore/trice

Professione
Sono impiegati di una casa editrice e collaborano alla preparazione del programma, visionando e valutando i manoscritti. Fatta una scelta, il testo va letto e riletto più volte per verificarne la validità sotto il profilo del contenuto, dell'argomentazione e dello stile. Il loro lavoro non consiste solo nel leggere ciò che i vari autori inviano all'editore, ma pure nella ricerca attiva di autori e autrici nuovi. In certi casi possono specializzarsi su di una tematica precisa. Spetta al lettore e alla lettrice pure proporre il titolo dell'opera, scrivere il risvolto di copertina e testi per promuoverne la vendita.
Formazione Lettore/trice
Nessuna formazione regolamentata.
Attitudini e requisiti
a) Studio universitario (p.es. lettere o ramo corrispondente alla specializzazione della casa editrice) e b) diploma di traduttore/trice o c) tirocinio commerciale o grafico e intensiva formazione supplementare in campo linguistico.

Buonissime conoscenze linguistiche, interesse per ogni tipo di letteratura, capacità di concentrazione, resistenza (tempi ristretti), tatto nel comunicare con la gente (autori, reparto grafica, stampa, pubblicitari).
Perfezionamento/Avanzamento
Aggiornamento in altri campi dell'editoria. marketing, produzione ecc., specializzazione in rami particolari: romanzi, letteratura per l'infanzia, letteratura classica, riviste o libri scientifici ecc.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang