Maestro/a di scrittura Braille

Maestro/a di scrittura Braille

Professione
Insegnare la scrittura Braille è un'attività molto impegnativa: si tratta da un lato di familiarizzare i non vedenti con questo tipo di scrittura e dall'altro di fare loro affrontare in modo positivo la propria menomazione per raggiungere risultati positivi. Per motivarli è importante e necessario partire dalle capacità, dai bisogni e interesse degli scolari. Sovente gli insegnanti devono ricorrere alla propria fantasia e preparare il materiale didattico necessario. La scrittura Braille è stata inventata nel 1825 da Louis Braille.
Formazione Maestro/a di scrittura Braille
10 giorni e un giorno di esami: corso per essere abilitato/a ad insegnare il Braille; certificato di capacità della Commissione Svizzera per la promozone della scrittura Braille.
Attitudini e requisiti
a) Tirocinio, b) pratica professionale e esperienza di vita, c) auspicabile una formazione pedagogica e didattica, d) conoscenza perfetta della scrittura Braille nella lingua materna e e) esame d'ammissione.

Gusto nei contatti con vari tipi di persone, capacità d'immedesimazione, talento organizzativo, piacere nell'insegnare, creatività pazienza e perseveranza.
Perfezionamento/Avanzamento
Corsi di perfezionamento obbligatori una o due volte all'anno; soggiorni di studio presso istituzioni all'estero (Marburg (D), Stati Uniti); contatto con nuovi materiali e metodi d' insegnamento.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang