Meccanico/a di motoleggere e biciclette AFC

Meccanico/a di motoleggere e biciclette AFC

 
Professione
Andare in bicicletta, in motorino o in scooter é una cosa, riparare questi cicli e tenerli in sesto é un’altra. Il/la mecanico/a di motoleggere e biciclette occupa della riparazione e manutenzione di cicli e motoleggere fino a 125 cm3. Un cliente ha « forato », l’altro ha rotto il telaio o ha una ruota storta il terzo ha problemi con l’accensione ecc. Deve lavorare in modo molto accurato e affidabile poiché una svista potrebbe provocare un incidente.
E chiaro che il lavoro é maggiore durante la buona stagione, perché tutti preferiscono andare su due ruote quando le strade sono asciutte e il tempo é bello.
Formazione Meccanico/a di motoleggere e biciclette AFC
3 anni di tirocinio.
L’apprendistato si fa secondo l’officina e l’interesse con specializzazione in biciclette o motoleggere.
Attitudini e requisiti
Scuola d’obbligo terminata con successo.
Facilità di comprensione e intuizione per i problemi tecnici.
Buona costituzione: si lavora per lo più in piedi o accovacciati.
Abilità manuale e senso di responsabilità.
Perfezionamento/Avanzamento
Esame supplementare possible anche nella seconda specializzazione.
Specializzazione su singole marche. Tirocinio supplementare di meccanico/a di motoveicoli. Esame per conseguire l'attestato professionale federale di specialista del pneumatico. Esame per conseguire il diploma federale (maestria).
Avanzamento:
Capomeccanico/a, capofficina, titolare di un'officina.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang