Moderatore/trice (radio e televisione)

Moderatore/trice (radio e televisione)

 
Professione
Questi professionisti conducono l'emissione informando e commentando e - nel caso in cui si tratti di un'intervista - dirigono la discussione. In certi casi si occupano personalmente delle ricerche per l'emissione e della redazione. Devono avere eccellenti capacità d'espressione e conoscere il tema trattato. Quando si limitano alla funzione di annunciatori/trici leggono testi propri o redatti da altre persone.
Formazione Moderatore/trice (radio e televisione)
a) "On the job" o b) formazione di 2 anni (22-25 ore settimanali) alla European Film Actor School (EFAS, Zurigo) con diploma (interno) finale.
Attitudini e requisiti
a) Scuola media o formazione analoga + b) impostazione della voce e c) esperienza nel settore dei media
Sensibilità linguistica, piacere nei contatti, buona formazione generale, capacità di lavorare in gruppo, flessibilità, conoscenza delle lingue, capacità d'improvvisare, apertura e versatilità
Perfezionamento/Avanzamento
Corsi di perfezionamento offerti dalla radio, televisione, scuole di giornalismo e associazioni di categoria; specializzazioni: giornalista alla radio o alla televisione, capo/a reparto, redattore/trice capo/a, dirigente di reparto.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang