Operatore/trice del suono

Operatore/trice del suono

 
Professione
L'attività giornaliera dell'operatore/trice del suono consiste nella scelta e preparazione di musica, rumori, effetti speciali, risonanze da utilizzare nelle trasmissioni radio e televisive. Inoltre , se si verificano problemi tecnici, l'operatore/trice deve trovarne la causa il più rapidamente possibile ed eliminarli. Anche l'apparecchiatura utilizzata va tenuta sotto controllo costante. Presso lo studio TV installa i microfoni in modo da avere una buona acustica e assicura la comunicazione tra lo studio e le riprese esterne. E' in grado inoltre di accuparsi autonomamente di tutto il materiale usato dalla regia.
Formazione Operatore/trice del suono
Presso la televisione o produttori di film e video: corsi interni e lavoro effettuato sotto la sorveglianza di operatori/trici del suono sperimentati.
Formazione scolastica nel settore tecnica audio.
Attitudini e requisiti
a) Tirocinio quale elettronico/a, laboratorista in fisica, elettronico/a audio-video, elettricista per radio e televisione, montatore/trice elettronico/a o b) pluriennale esperienza professionale + c) perfezionamento in elettronica + d) auspicabile la conoscenza di uno strumento musicale + e) conoscenza di una seconda lingua nazionale + inglese (orale) + patente di guida B.
Buon udito, capacità di capire problemi tecnici, capacità di dominare lo stress, calma anche nei momenti di panne, capacità di concentrazione, piacere ai contatti, indipendenza, capacità d'improvvisare, molti e variati interessi (musica, letteratura, sport, cultura).
Perfezionamento/Avanzamento
Corsi di perfezionamento presso la TV; informazioni: FOCAL, Losanna;
operatore/trice del suono specializzato/a, regia tecnica del suono, maestro/a del suono, audio Engineer, audio designer.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang