Pastore/a

Pastore/a

 
Professione
Sono le persone che nei mesi invernali organizzano la transumanza delle greggi di pecore nell'Altopiano svizzero. Per svolgere questo mestiere occorre essere in possesso di un permesso cantonale in cui figura la zona percorribile. Una persona e due cani al massimo sorvegliano un gregge di 400 pecore. Oltre questo numero (fino a 600) occorre un/a pastore/a supplemeentare. Tutto il materiale necessario alla vita all'addiaccio, ai cani e al bestiame è a carico del/la pastore/a.
Formazione Pastore/a
In Svizzera non esiste la possibilità di seguire una formazione riconosciuta. Le persone interessate possono rivolgersi ai grandi proprietari di pecore e farsi assumere quale personale ausiliario per una o più stagioni.
Attitudini e requisiti
Non è richiesta nessuna formazine particolare, è comunque vantaggioso possedere esperienze in campo agricolo.

Amore per gli animali, buona costituzione, resistenza e impegno, alto senso di responsabilità, abitudine a vivere con gli animali, amore per la solitudine.
Perfezionamento/Avanzamento
Gestione di un gregge proprio, in Germania esiste la qualifica di "maestro pecoraio".
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang