Specialista in materia d’assicurazione malattia APF

Specialista in materia d’assicurazione malattia APF

Professione
Nel campo dell’assicurazione malattia sono richieste da un lato competenze nel campo medico, dall’altro nozioni di economia aziendale e di diritto. Il perfezionamento quale specialista in materia di assicurazione malattia va a coprire aspetti del diritto e del commercio.
Gli specialisti e le specialiste in materia d’assicurazione malattia dispongono di ampie conoscenze nel campo delle assicurazioni sociali. Sanno affrontare tutti i compiti commerciali nel settore dell’assicurazione obbligatoria e facoltativa, tenendo in considerazione le disposizioni legali in materia e le condizioni quadro aziendali. Prevalentemente si occupano di uno dei seguenti settori: controllo e accertamento delle prestazioni, consulenza degli assicurati, controllo e gestione dei dati personali e assicurativi, amministrazione di assicurazioni complementari. Ad esempio controllano le prestazioni mediche e di cura e preavvisano i relativi indennizzi. Stabiliscono l’ammontare della liquidazione dei danni e coordinano le liquidazioni con altre assicurazioni. Si occupano della consulenza della clientela in merito alle offerte e alle prestazioni della propria compagnia d’assicurazioni relative all’assicurazione di base e alle assicurazioni complementari. Chiariscono i casi limite nel riskmanagement e ne stabiliscono le prestazioni. Nei limiti e nel rispetto della protezione personale dei dati forniscono informazioni ad autorità, tribunali o altre assicurazioni. Si occupano inoltre della formazione delle nuove collaboratrici e dei nuovi collaboratori.
Formazione Specialista in materia d’assicurazione malattia APF
Il corso di preparazione all’esame professionale dura 3 semestri e si tiene parallelamente all’esercizio della professione. Prevede 18 giornate seminariali di presenza e circa 400 ore di studio individuale.
Titolo: specialista in materia d’assicurazione malattia con attestato professionale federale APF.
Attitudini e requisiti
Per l’ammissione all’esame professionale sono richiesti:
a) attestato di capacità di una formazione di base di almeno 3 anni o titolo equivalente (per esempio diploma di scuola media di commercio, maturità liceale) e 4 anni si pratica professionale, di cui almeno 2 anni nel campo dell’assicurazione malattia secondo LAMal.
b) in assenza di una formazione preliminare riconosciuta, 6 anni si pratica professionale nel campo dell’assicurazione malattia secondo LAMal.

Buone capacità comunicative, attitudine al lavoro preciso, discrezione e riservatezza, senso dell’organizzazione e attitudine per lo svolgimento di compiti amministrativi.
Perfezionamento/Avanzamento
Esame professionale superiore per l’ottenimento del titolo di esperto/a dipl. in materia di assicurazione malattia.
Scuola specializzata superiore (SSS): economista assicurativo/a dipl. SSS o economista aziendale dipl. SSS.
Scuola universitaria professionale (SUP): economista aziendale BSc SUP o BA SUP, per es. indirizzo Business Administration con approfondimento Risk and Insurance.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang