Tecnologo/a di chimica e chimica farmaceutica AFC

Tecnologo/a di chimica e chimica farmaceutica AFC

 
Professione
Questi specialisti si occupano della produzione di prodotti chimici: medicamenti, coloranti, pesticidi, ecc. L'industria chimica moderna, dove vengono testati e installati apparecchiature e procedimenti tecnico-chimici di punta, è il centro delle loro attività. Le loro mansioni sono svariate: sorveglianza degli apparecchi automatici di reazione, degli apparecchi di misura e di regolazione, delle pompe e delle valvole di sicurezza, controllo dei cuadri di comando delle installazioni dove si svolgono le reazioni chimiche. Pure la manutenzione e il buon funzionamento degli impianti è di loro competenza.
Formazione Tecnologo/a di chimica e chimica farmaceutica AFC
3 anni di tirocinio in un'azienda, un laboratorio e sopratutto nelle ditte di produzione. La formazione comprende un insegnamento pratico nei centri interni di formazione delle ditte e la frequenza dei corsi teorici presso la Scuola professionale artigianale industriale (SPAI).
Adressen

Impresa / Scuola Luogo
BASF Schweiz AG Basel
DSM Nutritional Products AG - Werk Sisseln Sisseln
Lonza AG Visp
Syngenta Crop Protection AG - Berufsbildung CHBS-B10.3.1 Basel
Attitudini e requisiti
Questo mestiere richiede spirito pratico, abilità manuale, interesse per i problemi tecnici, senso d'osservazione e precisione.
Perfezionamento/Avanzamento
Esame professionale superiore di technologo/a diplomato/a in chimica.
Ingegnere SUP (BSc).
Avanzamento:
Capo laboratorio. Dirigente presso una piccola ditta.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang