Operatore/trice socioassistenziale AFC

Operatore/trice socioassistenziale AFC

 
Professione
L’operatore socioassistenziale e l’operatrice socioassistenziale assistono le persone di tutte le fasce d’età nella loro quotidianità e durante il tempo libero. Li sostengono adeguatamente nelle diverse fasi della vita, nelle loro necessità e bisogni. Lavorano individualmente o in gruppo. Sono sempre disponibili e aperti nei confronti delle richieste degli utenti. Prestano cure alle persone bisognose e cercano di fare il possibile per venire incontro alle loro esigenze. La formazione nella professione è possibile in 4 indirizzi distinti:
1) Assistenza agli handicappati: il personale specializzato lavora in centri di assistenza per persone disabili e in laboratori protetti. Accompagna e assiste le persone diversamente abili nelle attività quotidiane e nel tempo libero. In generale sostiene e promuove il benessere fisico, psichico e sociale delle persone. Si occupa delle cure di base quotidiane, dell'economia domestica e del sostegno psicologico e sociale. Deve saper riconoscere i problemi esistenti e sapersi rivolgere ad altri professionisti o strutture quando si rendono necessari interventi specifici.
2) Assistenza agli anziani: il personale specializzato in quest’ambito lavora in case per anziani, case di cura, centri ospedalieri. Sostiene i pazienti nelle attività quotidiane, perseguendo l’obiettivo di renderli autonomi e di provvedere al loro benessere. Collabora con i famigliari e con conoscenti e amici. Assiste anche i pazienti terminali.
3) Assistenza all’infanzia: il personale specializzato lavora in strutture di accoglienza e assiste bambini fino all’età di 12 anni. Il personale trova occupazione in asili nido, scuole materne, istituti sociali per bambini confrontati con situazioni di disagio familiare, centri per il doposcuola o in ambienti privati presso famiglie. Promuove, in una struttura extra-familiare, il benessere fisico e psichico dei bambini. Assicura le cure quotidiane (pasti, riposo, pulizia ecc.), propone giochi adatti alle varie età, accompagna i bimbi verso l'autonomia e la vita di gruppo.
4) Formazione generica: i tirocinanti che scelgono questo indirizzo di specializzazione svolgono la loro formazione in ambulatori professionali, in aziende o in una delle istituzioni sopra citate.
Formazione Operatore/trice socioassistenziale AFC
Formazione professionale di base di 3 anni presso un nido d'infanzia o in centri extrascolastici che fungono da azienda formatrice per la parte pratica e frequenza della Scuola cantonale per operatori sociali (SCOS) di Mendrisio, oppure formazione in una scuola a tempo pieno (Scuola specializzata per le professioni sanitarie e sociali SSPSS, Canobbio con stage obbligatori nelle strutture di riferimento) della durata di 4 anni. Chi termina con successo la formazione in tirocinio ottiene l’attestato federale di capacità (AFC) di operatore/trice socioassistenziale; chi ha frequentato con successo la SSPSS ottiene l’attestato federale di capacità (AFC) di operatore/trice socioassistenziale e l’attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale.
In alternativa vi è la possibilità di frequentare un corso di formazione abbreviato per adulti che dispongono di un minimo di 2 anni di esperienza lavorativa nel settore.
Adressen

Impresa / Scuola Luogo
Associazione per la formazione nelle strutture sanitarie e negli istituti sociali del Cantone Ticino (FORMAS) Giubiasco
bke Bildungszentrum Kinderbetreuung Zürich-Oerlikon
Ekkharthof Lengwil-Oberhofen
Felsenheim Sachseln Sachseln
Hirslanden AG, Klinik Hirslanden Zürich
Kantonsspital Aarau AG Aarau
Kantonsspital Baden AG Baden
Kantonsspital Baselland Bruderholz
Kantonsspital St.Gallen St.Gallen
maxon motor ag Sachseln
Müller Martini Zofingen
OdA für Gesundheits- und Sozialberufe St. Gallen St.Gallen
OdA Gesundheit und Soziales Aargau Brugg
OdA Gesundheit und Soziales Graubünden Chur
OdA Gesundheit und Soziales Thurgau Weinfelden
OdA Gesundheit und Soziales Wallis - OrTra des domaines de la santé et du travail social en Valais Sierre
OdA Organisation der Arbeitswelt für - Gesundheits- und Sozialberufe St.Gallen
OdA Soziales beider Basel Basel
OdA Soziales Bern Bern
OdA Soziales Schaffhausen Neuhausen
OdA Soziales Zürich Zürich
OrTra jurassienne santé-social Delémont
OrTra Santé-Social – Fribourg Freiburg
OrTra Santé-Social – Fribourg Fribourg
OrTra Santé-Social Genève Genève
ortra-bef-s2 (ortra bernoise francophone santé-social) Reconvilier
PZM Psychiatriezentrum Münsingen Münsingen
SAVOIRSOCIAL - Dachorganisation der Arbeitswelt Soziales Olten
SAVOIRSOCIAL - Organisation faîtière suisse du monde du travail du domaine social Olten
Schweizer Paraplegiker-Zentrum Nottwil
Solothurner Spitäler AG Solothurn
Stadt Zürich - Human Resources Management Zürich
Stiftung GFZ Zürich
Universitätsspital Zürich Zürich
Zentralschweizer Organisation der Arbeitswelt (ZODAS) Emmenbrücke
Attitudini e requisiti
Assolvimento della scolarità obbligatoria, livello medio o superiore. È consigliata la frequenza di uno stage motivazionale prima di iniziare la formazione Superamento di esami d’ammissione attitudinali.

Per la professione è necessario disporre di buone competenze sociali e interpersonali, empatia, amore per le persone, predisposizione allo svolgimento di attività di assistenza, di cura e di economia domestica, capacità di osservazione, creatività, flessibilità, predisposizione al lavoro di gruppo, apertura mentale, buona resistenza psicofisica, discrezione e riservatezza.
Perfezionamento/Avanzamento
Corsi di formazione per direttori/trici d’asilo nido (certificato della federazione).
Esame professionale per il conseguimento dell’attestato professionale federale (APF) di specialista della migrazione, di assistente specializzata/o in cure di lungodegenza e assistenza o di capo equipe in istituzioni sociali e medico-sociali.
Esame professionale superiore per il conseguimento del diploma di direttore/trice d'istituzione sociale e sociosanitario.
Scuola specializzata superiore (SSS): maestro/a socioprofessionale dipl. SSS, educatore/trice dell’infanzia dipl. SSS, animatore/trice di comunità dipl. SSS, educatore/trice socio sanitario/a dipl. SSS, gerontologo/a dipl. SSS.
Scuola universitaria professionale (SUP): educatore/trice sociale Ba/Ma SUP, assistente sociale Ba/Ma SUP, animatore/trice socio-culturale Ba/Ma SUP, psicologo/a Ba/Ma SUP.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang