Ortopedico/a AFC

Ortopedico/a AFC

 
Professione
L’ortopedico e l’ortopedica realizzano ortesi, protesi e mezzi ausiliari di riabilitazione per persone che in seguito a un incidente, una malattia o per malformazioni acquisite o congenite devono convivere con un’infermità. Le ortesi sono mezzi ausiliari di sostegno che servono a correggere e sostenere determinate parti del corpo, ad esempio stecche di correzione, corsetti ortopedici, supporti plantari. Le protesi per contro sono dei sostegni tecnici che sostituiscono parzialmente o totalmente arti mancanti o con funzionalità ridotte. Tra i mezzi ausiliari di riabilitazione possono figurare ad esempio dei gusci speciali per favorire una migliore postura o posizione da seduti o a riposo. Gli ortopedici e le ortopediche determinano - in collaborazione con il medico, il paziente e il/la fisioterapista - quali mezzi ausiliari sono più adatti allo scopo. Dispongono pertanto di conoscenze nel campo tecnico e medico. Non prendono in considerazione soltanto la funzionalità, ma anche l’aspetto estetico e naturale, in quanto fattori molto importanti per il cliente. Terminata la fase di accertamento, gli ortopedici calcolano, progettano e producono il mezzo ausiliare che costituisce un esemplare su misura unico nella sua specie. Sono artigiani in grado di lavorare svariati materiali, abili nel trovare la migliore soluzione al problema. In considerazione della continua evoluzione tecnica, devono disporre di conoscenze aggiornate in micromeccanica ed elettronica in quanto grazie alla loro applicazione oggigiorno si possono realizzare mezzi ausiliari sempre più performanti.
Formazione Ortopedico/a AFC
Tirocinio della durata di 4 anni, durante il quale vengono impartite nozioni approfondite nel campo delle ortesi, delle protesi e dei mezzi ausiliari per la riabilitazione, nonché nozioni sui processi produttivi e la garanzia della qualità.
Frequenza della scuola professionale artigianale-industriale (SPAI) 1 giorno alla settimana e dei corsi interaziendali che completano la formazione teorica e pratica.

Adressen

Impresa / Scuola Luogo
Die Schweizer Paraplegiker-Gruppe - Orthotec AG Nottwil
Rehaklinik Bellikon Bellikon
Universitätsklinik Balgrist Zürich
Attitudini e requisiti
Scolarità dell’obbligo, con buone prestazioni in calcolo, fisica, disegno e disegno tecnico.
Piacere per il lavoro preciso, interesse per problemi medici, facilità di contatto, capacità d’immedesimazione, abilità manuale, comprensione di problemi tecnici, piacere d’imparare, pazienza.
Perfezionamento/Avanzamento
Corsi di perfezionamento in patria e all’estero.
Esame professionale superiore per conseguire il titolo di ortopedico/a diplomato/a.
Esistono inoltre diverse possibilità di avanzamento: direzione di un team di riabilitazione, laboratorio in proprio, collaboratore/trice presso un’organizzazione umanitaria.
    
Servizio

Berufskunde Jobmedia
© Berufskunde-Verlag der Alfred Amacher AG, Bahnhofstrasse 28, CH-8153 Rümlang